Caff.Tozzi-Real Palazzine:4-10

Caff.Tozzi:D’Agostino ,Aversano ,Balestrieri,Tatone ,Musto ,Giordano

Real Palazzine:De iulio,Sansone,Ricci ,Gaglione ,Di Gennaro ,Griffo ,Improta ,Forina

Marcatori:2 Forina,2 Improta,2 Griffo,2 Sansone 1 Ricci,1 Di Gennaro(RP)2 Giordano,1 Aversano,1 Musto(CT)

Migliore in Campo:Sansone(Real Palazzine)

Peggiore:D’Agostino(Caff.Tozzi)

Sintesi

Il Real Palazzine si sbarazza della Caffetteria Tozzi guidata da Raffaele Pascale e approda in semifinale dove affronterà la squadra di Sanci  chiamata #31#. Il Real Palazzine che dopo gli innesti in estate di De Iulio e Di Gennaro non perde un match in gara ufficiale da 3 mesi passa agevolmente il turno grazie alle prodezze dei suoi gioielli Sansone e Forina. E Dire che la gara non parte bene per gli uomini di Improta che dopo appena due minuti incassano la rete dell’1-0 che considerando l’andata che il Real palazzine si era imposta per 5-3 con due goal di scarto la gara veniva subito riaperta. IL Real Palazzine non si abbatteva e iniziava la sua trama di gioco come suo solito facendola partire dai piedi del Buon Sansone. Al 7°arrivava il pareggio, Di Gennaro recuperava palla a centrocampo serviva Forina che a tu per tu con D’agostino lo freddava con un diagonale imparabile 1-1. La partita era combattuta e le squadre si affrontavano a viso aperto. Al 15°arrivava la prima doccia Gelata per mister Pascale che perdeva una pedina fondamentale per il suo gioco causa infortunio,l’esterno Aversano costretto ad abbandonare il campo. La Caffetteria Tozzi subiva un contraccolpo psicologico che permetteva alla truppa dell’ex in campo Improta di chiudere l’incontro già nel primo tempo. Al 16° Sansone dopo un azione personale siglava il 2-1,appena 3 minuti dopo era il gol dell’ex improta a chiudere i conti 3-1. Le squadre si allungavano e il solo Giordano era l’unico ad impensierire un attento De iulio che in due tre occasione doveva superarsi  .Al 22°arrivava la quarta rete delle palazzine questa volta l’autore del goal era il neo entrato Ricci. La squadra di Pascale perdeva concentrazione  sotto di 6 goal lasciava campo libero elle incursioni di Forina che all’inizio del secondo tempo realizzava ancora una rete 5-1 .La partita era virtualmente chiusa ma l’orgoglio dei vari Tatone,Balestrieri e Musto riusciva almeno nel finale a colmare l’ampio margine di Goal. La partita già chiusa a metà del secondo tempo vedeva le due squadre affrontarsi tranquillamente aspettando solo il triplice fischio finale. Per il Real Palazzine ancora una conferma dopo lo stupendo Memorial Zampella svolto e vinto senza intoppi,mentre per la squadra di Pascale ce ancora molto da lavorare.


 

Tag

La lista dei tag è vuota.

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter:

Contattaci