Semifinali Champions Cup 2013

Sweet Planet-Jolly Games:5-5(6-5 dt supplementari)

Formazioni

Sweet Planet:Silvestre 6.5,Gaspari 6,Dello Margio 6,Froncillo 6,Arena 7.5,Biondi 7,Stabile 7

Jolly Games:De Iulio 6.5,Campochiaro 6,Moccia 6,Di Girolamo 6.5,D’Agostino 5,Climaco 8,Colurcio 5.5

Marcatori:2 Gaspari,1 Froncillo,1 Arena,2 Stabile(S)4 Climaco,1 D’Agostino(J)

Migliore in campo:Climaco

Peggiore in campo:D’Agostino

Arbitro:Giordano 6

Una grandissima semifinale dal sapore di finalissima tra Sweet Planet e Jolly Games condanna gli uomini di Raffaele Picone solo ai supplementari grazie ad una rete dell’infinito Pasquale Stabile.E dire che la partita non si metteva per niente bene per gli uomini del presidente Salvatore Guarino che dopo appena 2 minuti si ritrovavano in svantaggio grazie ad un capolavoro di Climaco Giuseppe che saltava Biondi in velocità e piazzava la palla a giro nell’angolo più lontano dove Silvestre nulla poteva. La reazione non tardava ad arrivare e primo Gaspare e successivamente Arena trovavano la pronta opposizione di De iulio sempre presente .Al 10°Arrivava il pareggio Arena Nello saltava due uomini palla a Gaspare che in diagonale infilava l’incolpevole De Iulio.Pochi secondi e lo Sweet Planet volava in vantaggio,angolo di Stabile Gaspare saltava Moccia e Di Girolamo e di sinistro freddava nuovamente De Iulio 2-1. Capovolgimento di fronte e subito Climaco rimetteva le cose a posto 2-2. La partita calava per pochi minuti di ritmo ma Lo Sweet Planet si riportava nuovamente in vantaggio con un rigore di Biondi causato da un fallo di Colurcio 3-2.A pochi secondi dalla fine Moccia si procura un calcio d’angolo,lo stesso Moccia lo batte per Climaco che di prima intenzione fredda nuovamente Silvestre 3-3 e fine primo tempo. Nella ripresa partono  forte gli uomini di Picone Raffaele che trovano il vantaggio con d’Agostino che salta due avversari e trova il varco giusto per siglare il vantaggio 3-4. Lo Sweet Planet ci provava subito ma De Iulio rispondeva presente sulle conclusioni di Arena,Gaspare e Stabile. A 7 minuti dalla fine arriva il pareggio di Stabile che siglava il 4-4 e pochi minuti dopo Froncillo portava lo Sweet Planet in vantaggio approfittando di un errore difensivo del mal destro D’Agostino autore di una prova sotto tono 5-4.A Due minuti dal termine ancora Climaco Giuseppe metteva tutto apposto saltando due uomini a centrocampo e scagliando una bomba di rara potenza 5-5 e supplementari. Nel primo tempo supplementare si portava subito in vantaggio Lo Sweet Planet angolo di Arena e diagonale di Stabile che valeva anche come gol partita. Per Climaco e compagni a nulla serviva l’ultimo assedio visto le 3 parate consecutive dell’ottimo Silvestre.

La seconda edizione della Champions Cup 2013 vedrà come finaliste lo Sweet Planet vincitrice del torneo Tutto in una Notte e l’Oh Oui Le Club vincitrice del campionato Super Soccer Cup 2012/13,In Bocca al lupo ad entrambe


 

Tag

La lista dei tag è vuota.

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter:

Contattaci